PON IMPRESE E COMPETITIVITÀ – PMI 2014-2020

12-08-2016
Obiettivo
Agevolazioni per sostenere la valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione disoluzioni innovative nei territori delle Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e delle Regioni in transizione (Abruzzo, MOLISE e Sardegna) in favore di progetti di ricerca e sviluppo di rilevanza strategica per il sistema produttivo e, in particolare, per la competitività delle piccole e medie imprese. 
 

Beneficiari
Potranno beneficiare delle agevolazioni le PMI e le imprese artigiane di produzione di beni, le imprese agro-industriali che svolgono prevalentemente attività industriale, i centri di ricerca con personalità giuridica. 
Solo se congiuntamente con uno o più soggetti di cui sopra, potranno beneficiare delle agevolazioni anche gli Organismi di ricerca, i Liberi professionisti e gli Spin-off. 

Progetti Ammissibili
I progetti ammissibili devono prevedere la realizzazione di attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi, o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo delle tecnologie, riconducibili alle aree tematiche individuate dalla [PDF]Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente(5.11 MB) 
 

Ai fini dell’ammissibilità alle agevolazioni i progetti di ricerca e sviluppo devono: 
– essere realizzati in unità locali ubicate nelle Regioni meno sviluppate e/o nelle Regioni in transizione; 
– prevedere spese e costi ammissibili non inferiori a euro 800.000,00 e non superiori a euro 5.000.000,00
– essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazioni e non oltre 3 mesi dalla data del decreto di concessione;
– avere una durata compresa tra i 18 e 36 mesi
– se presentati in partenariato, prevedere che ciascun proponente sostenga almeno il 10% dei costi complessivi ammissibili. 
 

Entità del contributo
La dotazione finanziaria è pari a Euro 150.000.000,00 per i progetti di ricerca e sviluppo realizzati nelle Regioni meno sviluppate ed Euro 30.000.000,00 per i progetti di ricerca e sviluppo realizzati nelle Regioni in transizione. 
I bandi sono di prossima pubblicazione, per maggiori [PDF]informazioni(177.4 KB) 

Scadenza: In attesa di pubblicazione - 
Di prossima uscita due bandi per Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale. 
PER QUALSIASI INFORMAZIONE SCRIVERE A:
Assessore alle Politiche Comunitarie, Fondi Europei e Fondi Nazionali
Dott.ssa Roberta Scinocca
assessore.scinocca@comune.bojano.cb.it

Allegati
pdf.gif  DECRETO MINISTERIALE PON HORIZON 2020(177.4 KB)
pdf.gif  STRATEGIA NAZIONALE DI SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE ITALIA(5.11 MB)